AZIONE "la mia anima è mio"

I firmatari di questa lista sostengono le seguenti affermazioni:

  1. Ho fatto della psicolisi e ne ho approfittato in modo duraturo.
  2. Sono una persona responsabile, che nel pieno della propria coscienza e volontà ha sperimentato e conosciuto gli effetti di questo metodo sul proprio corpo e la propria anima.
  3. Considero il divieto delle sostanze appropriate un’intromissione nell’autodeterminazione per quanto riguarda la terapia di malattie psichiche e lo sviluppo della coscienza.
  4. In condizioni controllate e con la dovuta professionalità considero la psicolisi né pericolosa né una sedicente “ciarlataneria“. È piuttosto una moderna e potente terapia che dovrebbe essere a disposizione dell’umanità senza alcun limite.
  5. La diffamazione, condanna, ignoranza delle persone che si prodigano a favore della psicolisi o che la utilizzano su se stessi è medievale e immorale.
  6. Sono per una rivalutazione delle sostanze adatte alla psicolisi che figurano nelle liste delle leggi sugli stupefacenti e ritengo la depenalizzazione degli utenti assolutamente necessaria.

Per proteggere la sfera privata dei firmatari sono pubblicati solo il nome e la prima lettera del cognome. L’indirizzo e-mail viene utilizzato unicamente per scopi tecnici e non viene inoltrato a terzi.

Introduci per favore i tuoi dati nel formulario. Dopo aver cliccato su “Firma” riceverai un’e-mail di conferma con un link, sul quale devi per favore cliccare. Solo dopo questa conferma il tuo contributo sarà visibile nella lista dei firmatari. Se non ricevi nessuna e-mail di conferma guarda pe favore tra i tuoi spam. Oppure invia semplicemente una mail ainfo@psychedelische-gesellschaft.org.

Hinweis

Um die Privatsphäre der Unterzeichner zu schützen, wird nur der Vorname und der erste Buchstabe des Nachnamens veröffentlicht. Die Emailadresse dient nur Verarbeitungszwecken und wird nicht an Dritte weitergegeben.

La mia anima appartiene a me!

[your signature]

Firma
349 signatures

Condividi con gli amici:

   

349 Helena W. 57, Bewusstseinscoach
348 Aidas P. 19, Schüler
347 Hans M. 30, Informatiker
346 Friedrich B. 70, Arzt
345 Jürg V. 42, Oberarzt
344 Norbert M.
343 Öznur N. 32 J., Human Ressources
342 Dorothée W. 54, Diplom-Psychologin
341 Claudia C. C. 47 Jahre, Dipl. Farbtherapeutin
340 Max Q. 36, Gemüsegärtner
339 Sylvie D. 33 Sekretärin
338 Hubert R. 73 Jahre. Architekt
337 Marcel S. 24 Opfer des Systems
336 Doreen K. 41, Projektmanagerin
335 Alois K. 64 Jahre
334 Eckhard S. 50, Kunsttherapeut
333 Maria S. 54, Kunsttherapeutin
332 Anne-Kathrin S. 53, Heilerin
331 Inana S. 55 Pädagogin
330 Katja V. 38