La mia anima appartiene a me!

By Steve Jurvetson | piqs.de

By Steve Jurvetson | piqs.de

Ci sono al mondo probabilmente milioni di persone che nei contesti più disparati hanno avuto esperienze con sostanze che aiutano ad espandere la coscienza. Alcune di loro hanno conosciuto la psicolisi in ambito psicoterapeutico, si sono poi però spinti in altri campi che vanno molto al di là della cura di problemi psichici. Altre fanno uso di queste sostanze privatamente con amici, alla ricerca di un altro modo di vedere la vita. Credo che sia giunta l’ora di rendere pubblico questo spettro di esperienze. Fino ad ora si ha dormito nelle teste e nei cuori delle persone che stanno percorrendo questo cammino. La paura di condanna e persecuzione impedisce alla più parte di loro di esprimersi in pubblico a questo proposito. È mia intenzione cambiare questo stato.

A questo scopo ho creato il questionario “Cinque domande sulla psicolisi”. Se vuoi contribuire pubblicamente o anonimamente riempi semplicemente il questionario online.  Il questionario in formato PDF può esser scaricato qui: Questionario Psicolisi.

Su questo sito vengono anche pubblicate confessioni di persone che trovano il coraggio di presentarsi in pubblico con nome e cognome. È infatti mio desiderio dare una faccia al movimento psichedelico e di farlo così uscire dalla clandestinità e dall’anonimità. Se tu stesso hai fatto delle esperienze di psicolisi e hai il coraggio di raccontarle, invia per favore il tuo contributo a info@psychedelische-gesellschaft.org. Possono essere esperienze, contributi, lettere o messaggi video – non viene posto nessun limite alla creatività.

Chi a causa del suo impegno nei confronti della psicolisi deve temere persecuzione, esclusione, mobbing, perdita del posto di lavoro, può iscriversi anonimamente nella lista di firme.

Grazie mille!
Christoph Kahse